Lino Sacchi

Lino Sacchi ha un curriculum variegato. Dopo giovanili trascorsi musicali (socio pianista dell’Accademia Filarmonica di Bologna) il suo mestiere di geologo lo ha portato in varie parti del mondo. Ha poi intrapreso la carriera universitaria diventando Professore Ordinario a Torino. Negli ultimi anni ha messo al centro dei suoi interessi l’istituzione massonica, della quale si è dato a volgarizzare la storia in alcuni suoi aspetti poco frequentati.

Ha collaborato con le principali riviste massoniche italiane. Ha percorso un lungo itinerario sia nel Grande Oriente d’Italia, sia nel Rito Scozzese Antico e Accettato.

Già Ordinario di geologia all’Università di Torino, ha collaborato con le principali riviste massoniche italiane, da “Hiram” alla “Rivista Massonica”, da “L’Ipotenusa” a “Il Laboratorio”, a “Gradus”.