Gustavo Rol

Una vita per immagini

Maria Luisa Giordano

Collana Uomini, storia e misteri

  • Pubblicazione: 1 gennaio 2012
  • Pagine: 176
  • Illustrazioni: 205 b/n e col.
  • Formato: 19x27
  • ISBN: 9788871362151
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 29,00
    - Sconto 5%: € 27,55
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Questo libro unico e irripetibile è un documento particolarmente importante su Gustavo Rol, il più grande sensitivo italiano del XX secolo. Maria Luisa Giordano, che gli fu a lungo amica, è infatti riuscita a riunire una sorprendente quantità di immagini fotografiche, quasi sempre inedite, gelosamente conservate in diversi archivi privati. Esse accompagnano il lettore attraverso le varie epoche della vita di Rol e gli permettono di coglierlo in compagnia di familiari e amici (fra loro alcuni protagonisti del mondo politico, economico e culturale), nella bella casa torinese, durante i soggiorni in Costa Azzurra, nel corso dei celebri esperimenti (di cui sono anche documentati gli «apporti») e in molte altre situazioni che ne rivelano la bontà, la spiritualità profonda, le doti strabilianti. Con questo libro, l’Autrice ha voluto ripercorrere il meraviglioso cammino esistenziale di Gustavo Rol, permettendo al lettore di abbandonare il grigiore della vita quotidiana e di rivivere le sensazioni intense e ineffabili di un mondo che si pensava perduto per sempre. Chi ha conosciuto Rol sarà colto dalla struggente nostalgia per quell’atmosfera particolare e quasi irreale che avvolgeva tutti coloro che lo avvicinavano; chi non l’ha mai incontrato potrà invece immergersi in una dimensione sconosciuta e assaporare emozioni nuove. Sfogliamo dunque le pagine di questo libro con curiosità, rispetto, ammirazione, come quando ci accostiamo a qualcosa più grande di noi.

Nella stessa collana

Gustavo Rol. La vita, l'uomo, il mistero Maurizio Ternavasio

Gustavo Rol

Il mistero di Rennes-le-Chateau Daniel Kircher , Fabrice Kircher

Il mistero di Rennes-le-Château

Atlantide. Il mito, i fatti, il mistero Daniel Kircher

Atlantide