Il misterioso culto delle Madonne nere

Ean Begg

Collana Tradizioni

  • Pubblicazione: 1 agosto 2014
  • Pagine: 368
  • Formato: 14x20,4
  • ISBN: 9788871365138
  • Traduzione: Maddalena Mendolicchio
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 24,00
    - Sconto 15%: € 20,40
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €
La versione cartacea di questo libro non è al momento disponibile sul nostro store.

Il libro

Perché oltre quattrocento immagini della Madonna in tutto il mondo sono «nere» o «scure»? E perché sono così poco conosciute? Le Madonne nere, ricomparsa delle potenti dee pagane della sessualità, degli inferi e della sapienza terrena, sono simboli di potere e maestà, l’altro aspetto della tradizionale innocenza o tenera maternità della Vergine Maria. Incarnano il Santo Graal e l’Arca dell’Alleanza, in una ricerca della perduta sapienza della donna e dell’anima. L’incantevole libro di Ean Begg esamina le origini pagane del fenomeno, nonché la corrente nascosta dell’ereticità gnosticocristiana che attraversò l’Occidente con il culto di Maria Maddalena e riemerse con il catarismo all’epoca delle Crociate, specialmente con i Templari. L’autore ha costruito inoltre un dizionario geografico che permette al lettore di individuare i luoghi di culto in cui è possibile trovare le Madonne nere, completo di accurate informazioni sulle loro origini.