Dalle caverne e dalle giungle dell'Indostan

Helena Petrovna Blavatsky

Collana Uomini, storia e misteri

  • Pubblicazione: 31 agosto 2017
  • Pagine: 192
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788871369280
  • prezzo: € 17,00
    - Sconto 15%: € 14,45
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Tra il 1879 e il 1880, in compagnia di alcuni amici americani, Helena Blavatsky, fondatrice e massima teorica della Società Teosofica, compie un lungo viaggio in India, da cui ricava una grande quantità di appunti che sono all’origine di questo volume e di un altro ( Un’isola di mistero).

L’India che incontra, come è facile immaginare, è quella profonda, misteriosa e senza tempo, degli dei che tutto possono, delle sette innumerevoli, degli eremiti e degli stregoni, dei templi e delle caverne, delle giungle insidiose abitate da animali sacri e crudeli.

Osservatrice acuta, appassionata e dotata di un notevole sense of humour – oltre che narratrice di razza –, la Blavatsky evoca leggende e tradizioni millenarie, ci introduce ai misteri di riti sciamanici e magici, ci fa assistere a rituali di purificazione, a cerimonie funebri, a feste e banchetti, ci svela i segreti dell’alchimia e delle scienze occulte.

Alla fine, di questo viaggio avventuroso e incantato affiora la dimensione più autentica, che è quella filosofica, spirituale ed esoterica.

Dello stesso autore

Nella stessa collana

Gustavo Rol. La vita, l'uomo, il mistero Maurizio Ternavasio

Gustavo Rol

Il mistero di Rennes-le-Chateau Daniel Kircher , Fabrice Kircher

Il mistero di Rennes-le-Château

Maria Maddalena Lynn Picknett

Maria Maddalena