Il cammino del benessere

Manuale di riflessologia energetica del piede

Fausto Nicolli

Collana salute&benessere

  • Pubblicazione: 12 maggio 2016
  • Pagine: 160
  • Illustrazioni: inserto fotografico b/n
  • Formato: 17x24
  • ISBN: 9788871367545
  • Prefazione: Rudy Lanza
  • prezzo: € 21,00
    - Sconto 5%: € 19,95
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

L’arte antica della riflessologia, diffusa in molte culture e continenti, è una metodica di valutazione che prende in considerazione nel loro insieme gli aspetti fisici, psichici ed energetici della persona, e aiuta a raggiungere e mantenere un perfetto stato di equilibrio degli organi.

In questo libro Fausto Nicolli dimostra come la riflessologia sia un ottimo strumento per leggere i messaggi del corpo e giungere a quello stato di autoconoscenza che è alla base della condizione di benessere. Ne indica inoltre il grande valore ai fini della prevenzione: con il massaggio al piede è possibile ottenere la scomparsa dei blocchi e dei nodi energetici prima che si trasformino in malattie.

Da questo punto di vista è fondamentale che il riflessologo sappia individuare la loggia energetica a cui appartiene per costituzione ciascun individuo e sappia praticare la stimolazione, in relazione alla loggia stessa, degli specifici punti sul piede.

L’autore, avvalendosi di una lunga esperienza professionale, descrive i procedimenti che vengono utilizzati nelle sedute e si sofferma sulle tecniche manuali più adatte alle caratteristiche di ogni persona. Un’attenzione particolare è dedicata al reperimento dei punti di massaggio, una procedura esaustivamente illustrata anche grazie a numerosi disegni e fotografie.

Completa il volume una serie di informazioni utili per avviare la cosiddetta lettura globale del piede come micro-sistema in cui si riflettono le varie funzioni degli organi.

Nella stessa collana

L'acqua fonte di salute Christopher Vasey

L'acqua fonte di salute

Un inverno senza influenza Christopher Vasey

Un inverno senza influenza

La vita senza pannolini Sandrine Monrocher-Zaffarano

La vita senza pannolini