Il sigillo spezzato

o La loggia aperta ai profani da un framassone

Giuseppe M. Vatri

Collana Tradizioni

  • Pubblicazione: 1 gennaio 2003
  • Pagine: 64
  • Formato: 14x20,4
  • ISBN: 9788871361796
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 9,50
    - Sconto 15%: € 8,08
Ultima copia disponibile Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

«Le Sceau rompu ou La loge ouverte aux profânes par un franc Maçon» (di cui qui presentiamo la prima traduzione italiana) è, a dispetto della sua ridotta dimensione, una delle più importanti e famose rivelazioni della Massoneria al grande pubblico, risalente al 1745. Appoggiandosi sull’autorità di precedenti testi, giudicandone altri come falsificazioni nate per creare confusione, l’autore, che si dichiara apertamente un Massone, mette a punto e corregge le rivelazioni precedenti, aggiungendo e valorizzando nuovi elementi: un Catechismo dei Maestri Massoni, la chiave dell’alfabeto segreto della Massoneria, per citarne solo alcuni. Facendo così un passo fondamentale nella pubblica diffusione dei segreti della Massoneria francese del ’700.

Nella stessa collana

L'identità di Gesù Pierluigi Baima Bollone

L'identità di Gesù

Guarigione spirituale Charles-Rafaël Payeur

Guarigione spirituale

La luce oltre la soglia Charles-Rafaël Payeur

La luce oltre la soglia