Seduti sulla Terra

Gli insegnamenti della Ruota di Medicina nel Sacro Viaggio della Vita

Mariano Romano

Collana Tradizioni

  • Pubblicazione: 17 novembre 2016
  • Pagine: 144
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788871368238
  • prezzo: € 14,00
    - Sconto 15%: € 11,90
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €
La versione cartacea di questo libro non è al momento disponibile sul nostro store.

Il libro

«Nascere uomo su questa terra è un incarico sacro. Noi abbiamo una responsabilità sacra, dovuta a questo dono eccezionale che ci è stato fatto, ben al di sopra del dono meraviglioso che è la vita delle piante, dei pesci, dei boschi, degli uccelli e di tutte le creature che vivono sulla terra. Noi siamo in grado di prenderci cura di loro».
– A. Shemendoah, Onondaga

In moltissime persone è oggi diffusa la convinzione di vivere in un mondo che non è più a misura d’uomo, in cui è sempre più difficile trovare un po’ di tempo per sé stessi. Per questo, secondo l’autore, per vivere in pace, umiltà e gratitudine, ognuno deve risvegliare la propria Consapevolezza, prendendo coscienza di sé, del proprio corpo, imparando a nutrire il proprio Spirito. In questo cammino, il lettore potrà seguire gli insegnamenti e le esperienze raccontate in questo libro, che affondano le loro radici nella cultura dei Nativi americani.

La Ruota di Medicina rappresenta il Grande Cerchio della Vita e ogni Essere vivente ne è parte creativa e consapevole. Ogni cosa è un cerchio. Tutti siamo Uno. «Camminare» la Ruota di Medicina significa osservare sé stessi e il mondo da prospettive diverse per conoscere e condividere il senso del nostro Sacro Viaggio. Seduti sulla Terra è un percorso spirituale, una sorta di road map interiore, che tocca quei nodi essenziali che appartengono all’anima di ogni essere umano.

Dello stesso autore

Nella stessa collana

L'identità di Gesù Pierluigi Baima Bollone

L'identità di Gesù

Guarigione spirituale Charles-Rafaël Payeur

Guarigione spirituale

La luce oltre la soglia Charles-Rafaël Payeur

La luce oltre la soglia