L’origine dei gradi simbolici del rito scozzese antico e accettato (1804-1805)

Storia e testi rituali

Giuseppe M. Vatri

Collana Tradizioni

  • Pubblicazione: 12 marzo 2009
  • Pagine: 288
  • Illustrazioni: 21
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788871363035
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 24,00
    - Sconto 15%: € 20,40
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €
La versione cartacea di questo libro non è al momento disponibile sul nostro store.

Il libro

Il Rito Scozzese Antico e Accettato si presentò al mondo massonico internazionale nel 1802 come un sistema di 30 gradi superiori (dal 4° al 33°), senza alcun interesse per quelli di Apprendista (1°), Compagno (2°) e Maestro (3°). Con l’esclusione forse del 33º, i rituali corrispondenti ai vari gradi hanno la propria origine in rituali francesi preesistenti. Proprio in Francia, a partire dal 1804, nacque e si sviluppò però anche una versione scozzese dei primi tre gradi. Per quali ragioni? E chi ne fu l’autore? E quali testi vennero divulgati? Questo libro pubblica per la prima volta una versione manoscritta dei rituali Scozzesi Antichi e Accettati per i tre gradi simbolici, integrata da un ampio studio sulle possibili fonti.

Nella stessa collana

L'identità di Gesù Pierluigi Baima Bollone

L'identità di Gesù

Guarigione spirituale Charles-Rafaël Payeur

Guarigione spirituale

La luce oltre la soglia Charles-Rafaël Payeur

La luce oltre la soglia